Bando di Concorso 2016

LA CERAMICA E IL PROGETTO

Il concorso di architettura dell’industria ceramica italiana



Hai realizzato un progetto architettonico con uso di piastrelle di ceramica italiane? Partecipa al concorso LA CERAMICA E IL PROGETTO, il concorso di architettura dell’industria ceramica italiana.

 

Confindustria Ceramica e la controllata Edi.Cer. Spa sono orgogliose di lanciare la quinta edizione italiana di LA CERAMICA E IL PROGETTO, il concorso che mira a premiare la migliore realizzazione di architetti ed interior designers con piastrelle di ceramica italiane nelle categorie edifici residenziali, commerciali, istituzionali.

 

Per piastrelle di ceramica italiane si intendono i prodotti delle aziende che aderiscono al marchio settoriale Ceramics of Italy.

 

Regolamento Il concorso è aperto a tutti gli architetti e interior designers residenti in Italia che hanno realizzato progetti con uso di piastrelle di ceramica italiane completati tra gennaio 2013 e gennaio 2016. Sono ammesse al concorso sia realizzazioni ex-novo, sia ristrutturazioni e recuperi architettonici.

 

Categorie • Residenziale • Commerciale/Hospitality • Istituzionale/Arredo Urbano

 

Criteri di aggiudicazione La giuria, nominata da Confindustria Ceramica e dalla controllata Edi.Cer. Spa, esaminerà i progetti pervenuti, tenendo in considerazione creatività, funzionalità e appeal estetico. I criteri di selezione valuteranno la progettazione complessiva, l’uso innovativo ed il design delle piastrelle, la qualità della posa, la valorizzazione dell’ambiente grazie alle piastrelle ed alle loro caratteristiche di sostenibilità.

 

Giuria • Sebastiano Brandolini • Michele Capuani • Cino Zucchi


Premi Il vincitore di ogni categoria si aggiudicherà un premio di €5.000.

 

Termine per la presentazione delle domande Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 16 maggio 2016.

 

Avvertenze legali Confindustria Ceramica e la controllata Edi.Cer. Spa si riservano di utilizzare, nei modi ritenuti più opportuni, l’immagine dei progetti candidati e di divulgare i nomi dei relativi progettisti. Chi candida un progetto si qualifica automaticamente quale autore e titolare del diritto d’uso dello stesso ed autorizza Confindustria Ceramica e la controllata Edi.Cer. Spa a quanto sopra, impegnandosi a tenerla indenne da eventuali pretese di terzi che rivendicassero di essere autori e/o titolari del diritto d’uso del progetto medesimo.

 

Per ulteriori informazioni

Edi.Cer. Spa

promozione@confindustriaceramica.it

telefono +39 0536 818 111

Compila online il modulo di partecipazione.