L’industria ceramica italiana e Cersaie (Salone Internazionale della ceramica per l’architettura e dell’arredobagno - Bologna, 26-30 settembre 2016) ringraziano coloro che hanno partecipato alla quinta edizione di La Ceramica e il Progetto, il concorso di architettura che premia le migliori realizzazioni architettoniche con piastrelle di ceramica italiane.


Una villa in Grecia, i docks di Marsiglia e un polo cimiteriale nel ferrarese sono i progetti vincitori delle tre sezioni del concorso. La giuria, composta dagli architetti Sebastiano Brandolini, Michele Capuani e Cino Zucchi, ha valutato i 65 progetti pervenuti sulla base di criteri di creatività, funzionalità e gusto estetico, prendendo in considerazione la progettazione nel complesso, l'impiego delle piastrelle di ceramica, la qualità della posa e la valorizzazione ambientale resa possibile dalle caratteristiche di sostenibilità del materiale.
Al progettista vincitore di ciascuna categoria verrà consegnato un premio di 5mila euro.


I progetti vincitori saranno premiati in occasione di una conferenza-evento che si terrà a Bari il 29 giugno prossimo. Saranno concessi n. 5 crediti formativi professionali.
Scarica l'invito ed iscriviti per partecipare.